1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
     

Le nuove proposte musicali

A cura di Marco Cavalli

Contenuto della pagina
 
  1.  

    I protagonisti di questa settimana

     

    FRANCESCO FELICETTI

    Album di musica d’autore dai testi autobiografici in cui dal forte messaggio sociale del rispetto per le donne anche quando ti tradiscono, passando per una vera autopsia dei lividi della vita si arriva al sarcasmo in chiave onirico e dissacratore di testi come “Ci vuole Q lo sai”.  
    SOUNDS LIKE: Pop/Rock-Indie con sapore in stile Mannarino e primo Capossela
    Dopo una genesi durata tre anni vede la luce “Il sorriso non mente”, album d’esordio del cantautore Francesco Felicetti in cui l’autore racconta le diverse sfumature dell’amore attraverso il suo vissuto. Il cantautore calabrese, che ha scoperto la musica ascoltando, bambino, suo padre cantare accompagnandosi con la fisarmonica, porta avanti un discorso tanto intimo quanto capace di diventare universale. In otto anni di attività con gruppi vicentini Francesco ha affinato la tecnica vocale partendo da un timbro capace di essere contemporaneamente dolcissimo e ruvido, come si conviene ad ogni buon rocker. Come dice lo stesso autore i suoi brani è «un racconto semplice, visto con i miei occhi e con il mio cuore delle varie sfaccettature dell’amore».  In “Il sorriso non mente” infatti l’amore declinato non è solo quello per una donna, ma diventa di volta in volta amore tradito, sognato, fino a diventare rispetto stesso per l’Amore come concetto universale, che vuol dire anche rispetto per la diversità e per la cultura. Sette tracce intense, fortemente caratterizzate da atmosfere mediterranee, riscaldate da arrangiamenti che mettono in evidenza tutta la poetica e la sincerità – dote non sempre scontata – di Francesco. 


    IN ONDA:
    Martedì ore 21.30
    Giovedì ore 16,30
    Sabato ore 21.30